Villa Augusta - Tomba Orazi e Curiazi

Sepolcro Orazi e Curiazi

Villa Augusta si affaccia su una delle più suggestive aree archeologiche romane di grande valore storico che ospita il celebre e monumentale mausoleo degli Orazi e Curiazi.
Il Sepolcro domina lo sguardo dal giardino che contorna Villa Augusta, regalando un fascino indiscusso avvolto di mistero e di storia; archeologia, storia, architettura e bellezza si fondono in una location unica che cattura lo sguardo e il cuore.
Leon Battista Alberti nel lontano 1595 fu il primo ad accendere la fantasia popolare attribuendo il monumento funerario ai mitici eroi, i fratelli Orazi e Curiazi, che combatterono tra di loro per evitare una più cruenta guerra fratricida tra le città di Alba e di Roma.
Alcuni hanno attribuito il Mausoleo a Pompeo, altri al condottiero degli Etruschi Arunte, caduto in battaglia lottando contro gli eserciti dei Latini e dei Greci. Recenti studi hanno consentito di attestare la risalenza del Sepolcro alla prima metà del I sec. a.C. Sembra che si tratti infatti di una ricostruzione del Sepolcro di Arunte, mitico capostipite della Sua gens, commissionata da questa famiglia alla fine dell'età repubblicana.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni

DMC Firewall is a Joomla Security extension!